Regione Lombardia: Nidi Gratis 2018/2019

immagine con famiglia e rosa camuna

L’Avviso pubblico per l’adesione delle famiglie alla Misura Nidi Gratis 2018-2019 verrà pubblicato nel mese di settembre 2018. A partire da quel momento, le famiglie potranno presentare la domanda di partecipazione a condizione che siano in possesso dei requisiti che verranno stabiliti dal bando. Le famiglie possono invece già richiedere il PIN della CRS o della CNS oppure lo SPID, indispensabili per presentare la domanda.

DESCRIZIONE

In continuità con l’iniziativa “Nidi Gratis 2017-2018” Regione Lombardia promuove e amplia la misura “Nidi Gratis 2018-2019” con l’obiettivo di sostenere le famiglie in condizione di vulnerabilità economica e sociale per facilitare l’accesso ai servizi per la prima infanzia.

La Misura rappresenta un sostegno alle famiglie diretta ad azzerare, ad integrazione delle agevolazioni tariffarie già previste dai Comuni, la retta altrimenti dovuta dai genitori per la frequenza del proprio figlio/a in nidi e micro nidi ammessi alla Misura.

Regione Lombardia rimborsa i Comuni in nome e per conto delle famiglie, che non dovranno quindi effettuare alcun pagamento.

L’azzeramento della retta è condizionato:

– all’adesione alla Misura da parte del Comune con il quale la famiglia si relaziona per il servizio nido;
– all’iscrizione e frequenza del bambino presso un nido o micro-nido ammesso alla Misura;
– nel caso di nido convenzionato, alla circostanza che il posto occupato dal bambino sia tra quelli acquisiti dal Comune in convenzione;
– all’applicazione di tariffe commisurate all’ISEE al nucleo famigliare.

 

Al momento della presentazione della domanda, le famiglie devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Indicatore della situazione economica equivalente – ISEE ordinario 2018 inferiore o uguale a 20.000 euro;
  • essere entrambi occupati o, se disoccupati, avere sottoscritto un Patto di Servizio Personalizzato ai sensi del D.Lgs n. 150/2015;
  • essere entrambi residenti in Regione Lombardia.

 

QUANDO

A partire dal mese di settembre. La domanda, se accettata, prevede l’azzeramento della retta a partire dalla data di inizio della frequenza al nido per l’annualità 2018-2019. In allegato a questa pagina è possibile trovare l’elenco delle strutture (asili nido e micro nidi) con l’indicazione dei rispettivi comuni di appartenenza presso cui sarà possibile avere accesso al beneficio dell’azzeramento della retta.

 

INFORMAZIONI E CONTATTI

Call Center  Regione Lombardia nr.800.318.318 tasto 1
Mail : Nidigratisfamiglie1819@regione.lombardia.it

Responsabile: Marina Gori
Direzione Generale Politiche per la Famiglia, genitorialità e pari opportunità
Struttura Interventi per la Famiglia

Link: http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioServizio/servizi-e-informazioni/Cittadini/Persone-casa-famiglia/famiglia-e-minori/nidi-gratis-famiglie-2018-2019/nidi-gratis-famiglie-2018-2019

[Fonte: www.regione.lombardia.it]